E’ perchè lassù c’è una ricompensa.

E’ una terra dura, per un uomo; dura. otto miglia del sudore del suo copro, e l’acqua che lo spazza via dalla terra del Signore, dove il Signore stesso aveva detto di metterlo. Non c’è un posto in questo mondo peccaminoso dove un uomo onesto e lavoratore riesca a guadagnare un po’. Ci vuole quelli che hanno i negozi in paese, che non sudano. Non quello che lavora, il contadino. Certe volte mi domando perché andiamo avanti. E’ perchè lassù c’è una ricompensa, per noi, dove quelli non possono portarsi le loro automobili e roba del genere. Tutti gli uomini saranno uguali, lassù, e il Signore toglierà a chi ha e darà a chi non ha.

W.Faulkner, Mentre morivo, Adelphi