Voglio sapere se ancora vuoi rischiare di sembrare stupido per amore (voglio sapere se puoi sederti con il dolore, il mio…O il tuo.)

Voglio sapere se ancora vuoi rischiare di sembrare stupido per amore (voglio sapere se puoi sederti con il dolore, il mio…O il tuo.)

Non mi interessa cosa fai per vivere.
Voglio sapere per cosa sospiri.
E se rischi il tutto per trovare i sogni del tuo cuore.
Non mi interessa quanti anni hai.
Voglio sapere se ancora vuoi rischiare di sembrare stupido
per l’amore… Per i sogni… Per l’avventura di essere vivo.
Non voglio sapere che pianeti minacciano la tua luna.
Voglio sapere se hai toccato il centro del tuo dolore.
Se sei rimasto aperto dopo i tradimenti della vita,
o se ti sei rinchiuso per paura del dolore futuro.
Voglio sapere se puoi sederti con il dolore,
il mio… O il tuo.
Non mi interessa sapere dove abiti o quanti soldi hai,
mi interessa se ti puoi alzare dopo una notte di dolore… Triste o spaccato in due.
Non mi interessa chi sei… O come hai fatto per arrivare qui.
Voglio sapere se sapresti restare in mezzo al fuoco con me,
e non retrocedere.
Non voglio sapere cosa hai studiato… O con chi o dove.
Voglio sapere cosa ti sostiene dentro.
Quando tutto il resto non l’ha fatto.
Voglio sapere se sai stare da solo con te stesso,
e se veramente ti piace la compagnia che hai nei momenti vuoti. “ –
•Scritto da un’indiana della tribù degli Oriah (1890).

Thanks to R.S.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.