Hanno perduto il dono dell’esperienza concreta.

Hanno perduto il dono dell’esperienza concreta.

“(..) Occorre più di una dottrina, anche se questa dottrina sia vera. I poeti
cattolici hanno perduto, assieme ai loro fratelli eretici, la capacità di prendere le mosse dalla cosa comune: hanno perduto il dono dell’esperienza concreta”.

Allen Tate

4 pensieri su “Hanno perduto il dono dell’esperienza concreta.

  1. L’esperienza del rapporto con la realtà concreta è fondamentale.
    Per quello che io ho enorme rispetto per chiunque riesca a creare anche disegnando oggetti, (automobili, barche, architetture, qualunque cosa); e poi vederli realizzati.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.