In realtà c’è più terra che mare (The cinema show).

In realtà c’è più terra che mare (The cinema show)

 

Tornata dal lavoro la nostra Juliet
Sparecchia la tavola del mattino
Si cosparge la pelle di graziosi profumi
Nascondendola per attrarre.
Farò il letto,
Ha detto, ma è andata via.
Può far tardi per il cinematografo?

Romeo chiude a chiave il suo seminterrato,
E in fretta corre su per le scale.
Con la testa all’insù e cravatta a fiori,
Un milionario da week end.
Farò il letto
Stasera con lei, grida.
Può fallire così armato della sua sorpresa al cioccolato?

Torna indietro nel tempo con padre Tiresias (20),
Ancora il vecchio che racconta di tutto quello che ha vissuto.
Sono stato ovunque, per me non c’è mistero.
Quando ero uomo, come il mare mi infuriavo,
Quando ero donna, come la terra donavo.
In realtà c’è più terra che mare.

A cura di www.dusk.it