E ragion lo comanda (Il Fiore XV).

E ragion lo comanda (Il Fiore XV).

Lo Schifo disse: «Gente messag[g]iere,
Egli è ben dritto ch’a vostra domanda
I’ faccia grazia, e ragion lo comanda:
Ché voi non siete orgogliose né fiere,
Ma siete molto nobili parliere.
Venga il valetto e vada a sua comanda,
Ma non ched egli al fior sua mano ispanda,
Ch’a·cciò no·gli varrian vostre preghiere;
Perciò che·lla figl[i]uola Cortesia,
Bellacoglienza, ch’è dama del fiore,
Sì ‘l mi por[r]eb[b]e a gran ricredentia.
Ma fate che·lla madre al Die d’Amore
Faccia a Bellacoglienza pregheria
Di lui, e che·lle scaldi un poco il core».

Dante Alighieri (?), Il Fiore

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.