Voi dovete renderlo possibile in tutti i giorni della vostra vita (Buon Anno 2011).

Così, «la fede cristiana – ha detto il cardinale Ratzinger in altra occasione – è un nuovo inizio [non esiste in tutta la storia qualcosa che sia vero e totale, e totalmente nuovo inizio], e non semplicemente una nuova variante culturale
di una struttura religiosa sempre in via di svolgimento [come pretenderebbero pensatori, filosofi e teologi di oggi]. Per questo motivo i padri della Chiesa sottolineavano con enfasi la novità del cristianesimo”. È una novità perenne, e fra mille anni sarà nuovo come oggi. Oggi è nuovo come duemila anni fa. Lo vedremo, lo rivedremo insieme (..), ma voi dovete renderlo possibile
in tutti i giorni della vostra vita.

Luigi Giussani, Il tempo si fa breve, 1994