Manca il mestiere.

Pieter Paul Rubens, Vulcano forgia le folgori per Giove

In parola d’onore i nostri vecchi non avevano tutti i torti. (…) I nostri vecchi sapevan benissimo che prima di ritenersi artista, che prima di saper attingere alla spontaneità, l’uomo a lungo doveva aver addestrato la sua natura d’artiere, d’homo faber. (…) Si gira il mondo, e si osserva e si fa tesoro d’esperienza, e come va che non salti in mente a nessuno di narrare le cose vissute? Manca il mestiere. Il miglior modo di discorrere si trova sicuro nei testi di lingua; ma non s’impara che col proprio lavoro, e ci vuole una gran processione d’artieri prima d’aver un artista..

Giuseppe Ungaretti L’estetica di Bergson (1924)

2 pensieri su “Manca il mestiere.

  1. Molto interessante questo passo che hai riportato, almeno per me. Ci penso spesso a questo concetto dell’artista senza regole che si esprime fottendosene dei canoni e dell’esperienza di chi è arrivato prima (in un certo senso “il mestiere”).
    Sono contento che il mio ragionare sia in qualche modo validato da Ungaretti. Mica pizza e fichi.

    Poi, forse, il genio è colui che può in parte o del tutto evitare il tragitto o che lo ha già dentro di lui, nascosto o percorso in altra forma.
    Ciao e scusa per la seriosità.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.