Sporca, confusa, eroica quando capita.

Nel giro di poche ore, con la vittoria di “The Hurt Locker”, l’idea di guerra che guida “Avatar” è invecchiata di colpo, buona soltanto per qualche ideologo nostalgico. Secondo James Cameron a scatenare le guerre sono gli americani – o gli occidentali, che in questo caso è lo stesso – onde sottrarre le ricchezze a popoli pacifici che vorrebbero solo vivere in armonia con la natura. Niente a che vedere con la guerra secondo Kathryn Bigelow: sporca, confusa, eroica quando capita, rumorosa e rischiosa, ma a volte necessaria.

Il Foglio, 9 marzo 2010

Un pensiero su “Sporca, confusa, eroica quando capita.

  1. Credo che non siano paragonabili i 2 film secondo me, uno è l’idea di guerra giusta e dei buoni che trionfano sui cattivi in un mondo ideale e armonico, l’altro è la realtà cruda, spesso, per non dire sempre, molto diversa dall’ideologia e dai sogni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.