La bellezza.

Van Gogh, I girasoli

La bellezza (..)  ha la capacità di ferirci nel momento stesso in cui ci incanta con la sua pienezza e la sua dolcezza senza pari.

Fr.M.Cagin, “L’expérience de la beauté”, Nova et vetera I trim.2005

Come proiettili provvisti di coda.

Hieronymus Bosch

Vide piccole figure di polvere e luce roteare nel collo spezzato di una bottiglia, marionette grosse quanto ragni impegnate in una danza minima lì dentro il vetro viola imbastito di leggerissime bave di ragnatela. Una goccia di pioggia rintoccò su una pietra. Sonora campana nel silenzio indomito.

Ammutoliti dal tormento e protestanti sui cambi ventosi all’imbrunire vide, e non si sorprese, monaci viola con cappucci coperti di ragnatele e sandali ricavati da vecchie calzature percorrere in un barbaro strascichio di suole viottoli selciati verso una città di pietra. Uccelli delle tempeste si alzavano scuri e ciarlieri disperdendosi come cenere e topi sfrecciavano nei loro solchi come proiettili provvisti di coda.

Cormac McCarthy, Suttree, Einaudi