Se hai il cuore sufficientemente grande.

Ti puoi anche disperare, come Julianne Moore, moglie anni Cinquanta in “Lontano dal Paradiso”, di fronte al coming out del tuo amato sposo, ma non puoi non comprendere. E dopo un ragionevole periodo di assestamento, se hai un’anima sufficientemente grande, puoi anche continuare ad amare.

 

Marina Terragni, Gli uomini, i trans e quel mondo dove non c’è posto per le donne, Corriere della Sera, 28 ottobre 2009