Politically correct 2: come essere certi di smarrire l’identità

Bandiera Italiana

Il Corriere della Sera on line di oggi dà notizia del licenziamento di una dirigente scolastica della provincia di Padova che l’anno scorso non avrebbe proceduto alla cerimonia dell’alzabandiera per “non offendere (sic) la sensibilità dei bambini stranieri”. Il licenziamento di Maria Grazia Bollettin, viene spiegato, è tuttavia avvenuto per ragioni gestionali, mentre l’episodio della bandiera viene definito marginale.

La Patria, ha detto Giulio Tremonti nel suo intervento al Meeting di Rimini, è la terra dove riposano le ossa dei nostri padri. Se dopo i crocefissi neppure le bandiere vanno bene, dobbiamo seppellire altrove i nostri padri per rispetto delle identità altrui?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.