Second Life è morta? Bene.

Second life, dalla rete.

Second life, dalla rete.

Il Corriere della Sera on line di oggi pubblica, con un articolo che pare costernato -sin dai tempi della direzione Mieli il Corriere non cessa di vellicare ogni possibile istinto giovanile, non importa dove indirizzato, purchè di moda e di tendenza- la notizia che, almeno in Italia, Second Life, la piattaforma di vita virtuale, dove si vive sotto forma di avatar, starebbe morendo. Oppure Second Life è già defunta, ma solo qua, nei patri confini: altrove è un tripudio, evidentemente, di vite virtuali.

Non sarebbe la prima volta che il nostro Paese appare più indietro rispetto ad altri, ritenuti immancabilmente più evoluti. Ma che gli italiani, nonostante tutto, preferiscano la realtà al virtuale, mi pare una cosa molto, ma molto sana.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...