Non decidiamo nulla

Martirio di Pietro_Caravaggio

Cosa dici a te stesso dopo una giornata, il Ferragosto italiano (è solo italiano il Ferragosto, è solo italiana questa festa religiosa divenuta così banalmente pagana) passata in ospedale, per una cosa che non doveva andare così, che doveva essere più semplice e che, comunque, non volevi che andasse così storta? Un vecchio post sul blog pilloledisaggezza diceva, appunto, non decidiamo nulla.
Ma poichè non è appena questo, ma è di più, c’è un Oltre dietro quella consapevolezza, oggi ho ripensato, sempre di più a questo brano del Vangelo, quando Gesù parla a Pietro e gli dice come morirà. Che è molto più drammatico e non toglie la fatica, che rimane tutta mia: ma fa vivere con pienezza e ragionevolezza anche questa giornata.
“In verità, in verità ti dico: quando eri più giovane ti cingevi la veste da solo, e andavi dove volevi; ma quando sarai vecchio tenderai le tue mani, e un altro ti cingerà la veste e ti porterà dove tu non vuoi” (Gv 21,18).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...